Elemento essenziale della ‘dieta mediterranea’, nutrimento in grado di sostentare la società da secoli e secoli, il pane diventa protagonista di un’interessante kermesse a Expo 2015. Lunedì 15 giugno ogni padiglione sarà invitato a partecipare a un programma di eventi a tema, laboratori e degustazioni per scoprire divertendosi questo prezioso alimento.

Filo conduttore della narrazione nello spazio espositivo europeo, il grano e il pane, sono stati rappresentati all’interno del Padiglione UE con un cortometraggio d’animazione, “The Golden Ear”, “La Spiga D’Oro”, pensato per rinnovare l’immagine dell’Europa nel mondo.
Negli scorsi giorni oltre duecento eventi hanno raccolto i visitatori attorno al tema del grano e al ruolo fondamentale dei suoi derivati, quali per l’appunto il pane, in un dibattito approfondito inerente la sostenibilità ambientale, l’alimentazione e la fame nel mondo.
Tipico della tradizione rurale irlandese è il Soda Bread: un pane senza lievito, dal colore scuro inconfondibile. Unico al mondo per la sua preparazione rapida che vede l’utilizzo del bicarbonato come agente lievitante, necessita solo di pochi altri ingredienti: farina, sale e “buttermilk”, anche chiamato ‘latticello’. Ideale per essere spezzato in quarti e guarnito con burro e marmellata, può essere gustato in qualsiasi momento della giornata.

Qui di seguito vi proponiamo una ricetta da integrare al vostro libro di cucina tradizionale:

Ingredienti

– 450 gr di farina integrale di frumento
– 175 gr di farina bianca normale
– 1 cucchiaino raso di bicarbonato di sodio
– 1 cucchiaino di sale
– circa 450 ml di latticello o buttermilk (se non li trovate al supermercato la stessa quantità di yogurt o panna acida)

Preparazione

– Mescolate le farine, il bicarbonato e il sale in una terrina capiente
– Aggiungete il latticello (o i suoi sostituti) per realizzare un impasto soffice
– Infarinatevi le mani e lavorate l’impasto in modo leggero e rapido fino a quando non diventa liscio
– Date la forma di un cerchio alto circa 4 cm
– Prendete un coltello affilato, infarinate la lama e praticate una profonda incisione a croce sulla superficie
– Posizionate l’impasto su una teglia da forno e cuocere in forno a 200°C per 40/45 minuti
– Per assicurarsi che il pane sia cotto al punto giusto, battetelo leggermente sul fondo e accertatevi che risuoni cavo
– Fate raffreddare e consumate in giornata.

Grazie a irlandando.it