Questo piatto, a base di manzo irlandese aromatizzato alla magrebina, richiede una cottura molto lenta e deve essere insaporito con spezie e prugne. La cipolla aiuterà ad addensare la salsa e conferirà al piatto un meraviglioso aspetto caramellato.

 

Ingredienti per 4 persone

 

1 cipolla grande tritata grossolanamente

2.5cm di radice di zenzero in un unico pezzo, privata della buccia e tagliata

un mazzetto da 15g di coriandolo (tenete intatte le radici)

25g di burro

2 cucchiai da tavola di olio di oliva

2 cucchiaini da tavola di cannella macinata

1.2kg di manzo irlandese tagliato a bocconcini da 3 cm (sottospalla o taglio simile adatto per una cottura prolungata)

400g di prugne senza nocciolo pronte all’uso

900ml di brodo di manzo

1 cucchiaino da tavola di pistilli di zafferano lasciati in infusione in 2 cucchiai da tavola di acqua bollente

la scorza grattugiata di un’arancia

2 cucchiai da tavola di miele liquido

sale marino e pepe nero macinato fresco

PER DECORARE

2 cucchiai da tavola di olio di oliva

100g di mandorle spelate intere

1 cucchiaio da tavola di semi di sesamo

4 cucchiai da tavola di coriandolo fresco sminuzzato

cous cous cotto al vapore come accompagnamento

 

Portate il forno a 160°C. Mettete la cipolla in un mini frullatore con lo zenzero e il coriandolo e riducete ad una purea. Riscaldate il burro e l’olio di oliva in una casseruola adatta a tutti i tipi di cottura e, non appena il burro comincerà a schiumare, aggiungete la purea a base di cipolla con la cannella e metà cucchiaino di pepe. Cuocete per un paio di minuti, mescolando in continuazione, aggiungete poi la carne di manzo; mescolate bene per altri due minuti, fino a quando la carne di manzo sarà uniformemente ricoperta con il composto.

 

Versate il brodo di manzo nella casseruola; aggiungete i pistilli, metà delle prugne e la scorza di arancia. Il liquido dovrà essere a filo rispetto alla carne. Coprite e infornate per 1 ora e mezza circa o fino a quando la carne si sarà ammorbidita e risulterà ben cotta. Incorporate le prugne e il miele, salate e pepate a piacere. Rimettete in forno senza il coperchio per altri 30 minuti fino a quando la carne risulterà tenera, senza tuttavia sfaldarsi e la salsa si sarà leggermente addensata e rappresa. Regolate di sale e pepe.

 

Nel frattempo, riscaldate l’olio di oliva in una padella adatta alla frittura e saltate le mandorle fino a quando saranno dorate. Trasferite su un piatto e aggiungete i semi di sesamo, cuocete per un paio di minuti fino a quando si saranno leggermente tostati.

 

Porzionate il cous cous in piatti caldi e, con l’aiuto di un cucchiaio, mettete la carne di manzo cucinata alla magrebina disponendovi sopra le prugne. Cospargete il piatto con le mandorle tostate, i semi di sesamo e le foglioline di coriandolo e servite immediatamente.