Un modo fantastico per rendere le bistecche tenere e la carne più succulenta è quello di immergerle nel latticello. Se avete tempo, potete lasciarle immerse una notte intera nel latticello; altrimenti una quindicina di minuti a temperatura ambiente farà comunque la differenza.

 

Ingredienti per 4 persone

 

4 bistecche di controfiletto irlandese da 150g

300ml di latticello

2 cucchiaini da tè di sale

50g di burro e una noce per imburrare

100g di pangrattato bianco fresco

40g di parmigiano grattugiato fresco

4 fette grandi di pane grigliato come accompagnamento (utilizzate di preferenza pane a lievitazione naturale)

erba cipollina sminuzzata per decorare

 

SEDANO RAPA

1 piccolo sedano rapa

4 cucchiai da tavola di prezzemolo a foglia larga tritato grossolanamente

2 cucchiai da tavola di erba cipollina fresca sminuzzata

2 cucchiai da tavola di latticello

1 cucchiaio da tavola di sciroppo d’acero

2 cucchiaini da tè di senape di Digione

1 cucchiaini da tè di aceto di sidro

120ml di maionese

sale marino e pepe nero macinato fresco

relish di pomodoro e peperoncino

 

Rifilate le bistecche e disponetele su un tagliere ricoperte con un foglio di carta da forno e appiattitele velocemente utilizzando un pestacarne (o un mattarello); lo spessore finale dovrebbe essere di circa 1.5 cm. Mettete il latticello e il sale in una ciotola e aggiungete le bistecche. Tenete da parte per 15 minuti per far sì che il latticello le ammorbidisca e le renda più tenere.

 

Nel frattempo, per preparare il sedano rapa, sbucciatelo e tagliatelo a julienne con l’apposito mandolino. Mescolate prezzemolo, erba cipollina, latticello, sciroppo d’acero, senape e aceto alla maionese. Incorporate infine il sedano rapa. Salate e pepate a piacere.

 

Mettete la farina su un piatto e sbattete le uova in una fondina. Mettete il pangrattato e il parmigiano in un piatto poco profondo; salate e pepate a piacere, mescolando il tutto per amalgamare gli ingredienti. Togliete le bistecche dalla marinatura a base di latticello, togliendo eventuali residui in eccesso. Infarinatele leggermente, immergetele poi nell’uovo sbattuto e infine ricopritele uniformemente nel mix di pangrattato e parmigiano.

 

Riscaldate dell’olio di oliva in un’ampia padella adatta alla frittura e cuocete le  cotolette su fuoco vivace per sigillare entrambe i lati; abbassate poi la fiamma e proseguite la cottura per 2-4 minuti a seconda delle vostre preferenze.

 

Disponete il sedano rapa su una fetta di pane grigliato e mettetela su un piatto riscaldato. Adagiatevi la cotoletta croccante. Servite immediatamente, accompagnando il piatto con piccole ciotole con relish di pomodoro & peperoncino.